Search results: Found 13

Listing 11 - 13 of 13 << page
of 2
>>
Sort by
Itinerari di ricerca intorno a Vico e a Leopardi: potenza e limitatezza dell’umana conoscenza

Authors: ---
Book Series: I Quaderni del LAB ISSN: 2465-1338 ISBN: 9788890871238 Year: Volume: 5 Pages: 343 Language: Italian
Publisher: Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno - National Research Council
Subject: Philosophy
Added to DOAB on : 2017-12-22 10:12:17
License:

Loading...
Export citation

Choose an application

Abstract

Research paths around Vico and Leopardi: power and limits of human knowledge. This volume collects the papers presented at a seminar held in Potenza in November 2016 and constitutes the first outcome of a research project promoted by the Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno of the National Research Council, the Centro nazionale di studi leopardiani in Recanati, together with the National Library Vittorio Emanuele III in Naples and a network of Italian and foreign universities. The aim is to reflect on the relationship between Vico and Leopardi by reading jointly the Scienza nuova and the Zibaldone, without neglecting traces spread in other works, as well as the identification of the sources inside Vico’s and Leopardi’s libraries. The research bears witness to the fortune of the Scienza nuova in the early XIXth century and shows how Vico and Leopardi recapture in their works issues debated throughout Europe. Among them the relationship between philosophy and poetry, the analysis of the forms of knowledge (i.e., “poetical wisdom”, “fairy tale”, “myth”), the semantics of imagination, the relationship between civilization and barbarism, as well as language-related issues such as “origins of languages”, “symbolic language”, “language and thought”.

Segni e metafore dell’Infinito nell’epoca classicistico-romantica

Author:
ISBN: 9788831978132 DOI: 10.4000/books.aaccademia.5224 Language: Italian
Publisher: Accademia University Press
Subject: Languages and Literatures
Added to DOAB on : 2019-12-06 13:15:23
License:

Loading...
Export citation

Choose an application

Abstract

Nel contesto dell’ampio rivolgimento politico e culturale che caratterizza il tardo Settecento europeo, il concetto di infinito, nella sua riconsiderazione in ambito matematico-scientifico, estetico-filosofico e poetologico, emerge come argomento particolarmente significativo all’interno di un dibattito che riguarda più in generale la crisi del principio basilare della filosofia settecentesca, ossia la fiducia nel principio regolativo della ragione. I saggi raccolti nel presente volume affrontano alcuni nodi tematici di questo dibattito, sulla base dell’analisi del concetto di infinito in autori particolarmente rappresentativi della cultura filosofica e letteraria francese, tedesca e italiana.

Per un nuovo materialismo : Presupposti antropologici ed etico-politici

Author:
ISBN: 9788878856448 DOI: 10.4000/books.res.1370 Language: Italian
Publisher: Rosenberg & Sellier
Subject: Philosophy
Added to DOAB on : 2019-12-06 13:15:52
License:

Loading...
Export citation

Choose an application

Abstract

Questo libro chiude una trilogia i cui momenti precedenti sono dati da Un parricidio mancato (2004), dedicato a un’analisi critica eterodossa del rapporto del giovane Marx con i suoi numi tutelari Hegel e Feuerbach, e Un parricidio compiuto (2014), che trattava della relazione ormai risolta del Marx maturo con Hegel. Nei capitoli-saggi che compongono il nuovo volume, l’autore, ampliando il discorso attraverso una lettura attenta di Freud, una ripresa di Spinoza, e con un confronto con la stessa tradizione postidealistica e antiheideggeriana del pensiero italiano (è una perla il capitolo su un maestro dimenticato come Guido Calogero), mette capo a un’originale proposta teorica: quella di un’antropologia filosofica dell’emancipazione basata su una visione bio-psicoanalitica della relazione corpo-mente nell’essere umano. Il fine è di concorrere così alla costruzione di una nuova etica sociale materialistica, al di là del vecchio materialismo storico, capace di sfidare le seduzioni più allettanti dell’individualismo atomizzante del consumo e del mercato. Una prospettiva che interviene direttamente nell’odierna crisi generale della sinistra, mostrando come questa sia anzitutto di ordine teorico e poi anche politico.

Listing 11 - 13 of 13 << page
of 2
>>
Sort by