San Paolo ‒ Gregorian & Biblical Press

About

Peer review info

License info


Browse results: Found 1

Listing 1 - 1 of 1
Teologie dell’Antico Testamento

Authors:
ISBN: 9788821596308 Year: Pages: 448 Seiten Language: it
Publisher: San Paolo ‒ Gregorian & Biblical Press
Subject: Religion
License:

Loading...
Export citation

Choose an application

Abstract

This volume illustrates the different images of God in the books of the Old Testament. The single writings are considered synchronically in their final version. They speak in totally different ways about God and present a fascinating variety of theologies.

Dieser Band stellt die Verschiedenheit der Gottesbilder des Altes Testamentes dar. Die einzelnen Schriften werden in ihrer synchronen Endfassung betrachtet. Sie reden auf ganz unterschiedliche Weise von Gott und zeigen dabei eine faszinierende Vielfalt von Theologien auf.Nessun altro tema è trattato in maniera più ampia ed estesa, nessun altro tema è più importante del modo in cui nell’Antico Testamento si parla di Dio. Nessun’altra parola ricorre più speso del nome proprio della divinità, Yhwh. La Bibbia è davvero il libro di Dio, è Lui il primo e anche il più importante aspetto. Nella prima frase del libro della Genesi è soggetto dell’atto del creare l’universo e nell’ultima frase dei libri delle Cronache la sua presenza gioca un ruolo decisivo.Nel presente volume, in maniera nuova, innovativa, seguendo una metodologia che presenta le caratteristiche letterarie di ogni libro nel suo «parlare di Dio» Georg Fischer si cimenta con successo a rispondere alla domanda centrale per la comprensione della visione teologica dell’Antico Testamento: come si parla di Dio al suo interno?Il risultato è un’opera variegata e complessa, puntuale e sistematica, riassuntiva e sintetica che già nel titolo – «teologie» al plurale – cerca di rendere giustizia a una dinamica che non vuole ridurre il discorso su Dio a un minimo comune denominatore riepilogativo, ma che accetta la sfida di confrontarsi con diverse immagini, complesse prospettive, descrizioni non uniformi e contenuti spesso contrastanti della figura del Dio di Israele. L’autore parte dall’analisi dei testi e giunge – dopo una presentazione approfondita delle teologie dei singoli libri – a un riepilogo dove le caratteristiche del Dio di Israele vengono considerate nella loro complessità, nel loro sviluppo e nelle prospettive che gettano anche sulla comprensione del Dio del Nuovo Testamento.

Listing 1 - 1 of 1
-->